domenica 22 marzo 2015

Gnocchi di polenta - usare gli avanzi

Vi ripropongo come usare la polenta che vi è avanzata, è quello che ho fatto io oggi a pranzo, questa volta con un condimento di funghi porcini.... provateli sono buoni.


E' grazie a mia madre che mi ha insegnato questo metodo, molto facile, economico e gustoso, utilizzare la polenta che vi è avanzata ad un pasto precedente.

Vi è avanzata della polenta? non buttatela, prendete della farina 0, insieme mettele su un tavolo ed iniziate ad amalgamare, fate attenzione, la polenta è già un impasto consistente, non vi servirà molta farina per poter fare gli gnocchi.

Una volta amalgamata la farina, tagliate dei pezzi e  iniziate a fare dei serpenti, dopo aver fatto tanti serpenti da aver terminato la polenta avanzata, tagliate a pezzi di cm 2/3, passateci sopra l'indice per creare l'incavo.
nonna peppa carbone

Lessare in abbondante acqua e condire a piacere, io ho utilizzato un sugo fatto con le zucchine.

nonna peppa carbone
Buon appetito.

7 commenti:

  1. ma che meraviglia questi gnocchi.. eche foto, quasi quasi mi sembra di poterli toccare! sembra che li hai fatti per me.... li adoro :)) felice serata :*

    RispondiElimina
  2. che bell'idea, mia madre quando avanzava la friggeva, ottima anche così:)

    RispondiElimina
  3. mamma mia come devono essere buoniiii!!! ho già l'acquolina in bocca Marilù! grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  4. Ridi ridi che mamma ha fatto gli gnocchi di polenta, mamma mia che buono a me mi piacciono tantissimo. Besos.

    RispondiElimina
  5. Bene! pensavo fosse una fesseria condividerlo, invece mi sbagliavo. Grazie

    RispondiElimina
  6. Ciao,c'è un premio-amicizia x te da ritirare
    Ciao Dany :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo da te questa sera.
      Grazieeeeee!!!

      Elimina

Ti ringrazio, ogni pensiero è gradito.